Foglie di alberi come alternativa alla pelle

Borse ed accessori in pelle sono un trend del passato. In continua ascesa la percentuale del pubblico che obietta l’acquisto di un capo di derivazione animale e si rivolge verso un nuovo settore della moda, quello eco sostenibile e creulty-free.

portafogli-foglie-cruelty-freeNegli ultimi anni l’industria ha visto molte idee innovative nell’industria dell’abbigliamento, sopratutto riguardo l’utilizzo dei materiali: ogni anno nascono nuove industrie con il comune obbiettivo di offrire un prodotto alternativo alle altrimenti inutili violenze. I marchi come quello inglese Thamon, sensibili al tema dei diritti animali, utilizza per la produzione della propria merce vere foglie di alberi creando così un prodotto di alta moda e sostenibilità. Sul loro sito è presente un’ampia gamma di prodotti tutti realizzati con materiale verde, come per esempio le foglie di Loto o il sughero.

E voi cosa ne pensate? Lo comprereste un portafogli di foglie o preferite ancora quelli tradizionali? Fatecelo sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *